Natalin

Natalin

Si chiama Natalin, perche il mio nonno Gioacchino Natale, era per tutti 'Natalin,' e Grignolino era il vino che lui amava di più. Il Grignolino è una varietà da sempre presente in questa zona. Avevo una vigna che ho tolto in 1999 perché non mi era possibile di fare neanche il minimo lavoro meccanizzato. Nel 2016 ho ripiantato Grignolino, sulla stessa collina dove Natalin aveva piantato la sua prima vigna. Nel 2017 ho anche affittato una vecchia vigna di Grignolino. Lo lavoro nel sistema tradizionale, fermentazione e affinamento in cemento, messo in bottiglia una buona luna della tarda primavera, così come faceva il mio nonno. Ne viene un vino con un espressione fresca, giovane, e con un bel tannino delicato.

Scheda Tecnica

Annata 2018
Varietà Grignolino 100%
Denominazione Vino Rosso
Vasche di Fermentazione Cemento
Temperatura di fermentazione < 30°C
Lieviti indigeni
Durata della macerazione 12 giorni
Fermentazione Malolattica fatta in cemento
Vasche di affinamento Cemento
Durata dell'affinamento 6-8 mesi
Chiarifica e filtrazione Senza chiarifica né filtrazione
Affinamento in bottiglia 2 mesi
Numero di bottiglie 10000
Alcohol 12.5% vol.

Scheda Vigneti

Area di produzione Montaldo di Cerrina Monferrato
Nomi dei vigneti Diverse
Esposizione Est, Ovest, Nord
Altitudine 300m
Suolo Sciolto, calcareo argilloso
Data di impianto dei vigneti 1990, 1970, 2016
Densità di impianto 5000 viti/ettaro
Resa 1.5 kg per vite
Data di Vendemmia Metà setembre