Barabba

Barabba

Il nome Barabba nasce da un gioco di parole con il nome Barbera. Come a Barabba, nella Bibbia, è stata concessa una seconda opportunità, pensiamo che anche il Monferrato rispetto a zone viticole più conosciute debba godere degli stessi benefici.

Il vino vuole essere rappresentativo del nostro territorio: fresco, elegante, ricco e minerale.

Scheda Tecnica

Annata 2010
Varietà Barbera 100%
Denominazione Barbera del Monferrato Superiore
Vasche di Fermentazione Acciaio
Temperatura di fermentazione < 30°C
Lieviti indigeni
Durata della macerazione 10-12 giorni
Fermentazione Malolattica fatta in legno
Vasche di affinamento Barrique francesi
Durata dell'affinamento 28 mesi
Chiarifica e filtrazione Senza chiarifica né filtrazione
Affinamento in bottiglia 6 mesi
Numero di bottiglie 5000
Alcohol 14% vol.

Scheda Vigneti

Area di produzione Montaldo di Cerrina Monferrato
Nomi dei vigneti Scandoletto, Arian
Esposizione Sud, Sud-ovest
Altitudine 380m
Suolo Sciolto, calcareo argilloso
Data di impianto dei vigneti 1930, 1960
Densità di impianto 4000 viti/ettaro
Resa 0.8 kg per vite
Data di Vendemmia Prima settimana di ottobre