Chi Siamo

Sono nato qui e da sempre vivo qui. Mi piace lavorare i vini nella tradizione Piemontese (cemento e legno). Partendo della terra bianca e della mineralità dal suolo, cerco di fare vini lievi. Mi piacciono i vini che si bevono con facilità, non banali, possibilmente eleganti, freschi, dinamici e croccanti.

Sto completando la gamma, con nuovi vini di antiche varietà Piemontesi abbandonate, Slarina e Baratuciat.

Fabrizio Iuli